News, Notizie dal mondo

Google e Facebook battuti sulla concorrenza?

Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, Google e Facebook avrebbero provato a strappare Linkedin alla Microsoft, la multinazionale che ha acquistato la nota piattaforma per circa 26 miliardi di dollari.

Pare infatti che, durante il periodo di flessione del Social Network per profili professionali, erano entrate nell’orbita degli acquirenti altre quattro società, tra cui Google e Facebook.

Attraverso un documento pubblicato dal SEC (Securities and Exchange Commission), è stato svelato infatti come il CEO di Linkedin abbia avuto colloqui con le società sopra citate, aggiungendo ad esse Salesforce (azienda californiana specializzata in servizi di Cloud Computing) ed una quarta ancora sconosciuta.

Tra tutte, sarebbe stata proprio la Salesforce, con un offerta da 200 dollari per azione, a mettere sul piatto la cifra più alta.

Ciò nonostante, considerata la lunga rateizzazione che richiedeva la società californiana, Linkedin ha preferito accettare l’offerta della Microsoft, che avrebbe invece pagato 196 dollari per azione.

La prima grande vittoria, insomma, contro i principali competitor di settore, in special modo Facebook e Google.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.