News, News sul lavoro, Top

Product Manager e Product Marketing Manager: i profondi conoscitori del prodotto

Queste due professioni spesso vengono confuse e, a volte, anche all’interno dell’azienda non si conosce il confine tra l’una e l’altra.
 
A grandi linee, possiamo affermare che il product manager è la figura responsabile a definire nel dettaglio il “cosa” (il prodotto), il “perché” (il suo concept, cosa lo differisce dagli altri), e il “quando” (il lancio). Il product marketing manager, invece, è la figura che si occupa del comunicare chiaramente al mercato questo “cosa”, il suo “perché”, e il “quando”.
 
Il product manager deve capire i clienti e il mercato, e in cosa deve differire il suo prodotto rispetto agli altri.  Il product marketing manager deve capire il prodotto per saperlo ben comunicare e spiegare al mercato.
 

Dunque, entrambe le figure devono lavorare insieme per definire il prodotto in modo preciso e chiaro.
 
Vision
Il product manager è la figura che deve costruire la vision del prodotto a seguito di una ben chiara strategia commerciale. Il suo lavoro consiste nell’articolare la value proposition di quel prodotto al team di produzione, cosicché recepisca cosa c’è dietro l’intento di costruire un nuovo prodotto o di una sua nuova versione. È l’owner della strategia che c’è dietro al prodotto, e di conseguenza trasmette agli ingegneri quello che conta.
 
Il product marketing manager definisce la posizione di quel prodotto sul mercato, nel contesto della strategia generale del prodotto. Questo significa che fa le analisi dei competitor, le ricerche di mercato, e lavora strettamente con il team commerciale per informarlo del positioning strategico del prodotto rispetto ai clienti, partner e influencer di mercato.
 
Definition
Il product manager definisce le caratteristiche e i requisiti necessari per produrre un prodotto il più possibile ben recepito dal mercato, e le trasmette al team responsabile allo studio dello sviluppo del prodotto e al team di ingegneri che andranno a produrlo.
 
Il product marketing manager è responsabile nell’articolare le caratteristiche chiave per spiegare chiaramente le caratteristiche e i benefici di quel prodotto o di quella sua versione, e di tradurli in messaggi fruibili per i consumatori e i clienti. È altresì suo compito elaborare e produrre presentazioni ai clienti, organizzare dimostrazioni di prodotto presso fiere, così come creare materiale marketing.
 
Lancio sul mercato
Il product manager è tipicamente visto come il “CEO” del prodotto. Significa che spesso viene interpellato dal resto dell’azienda quando è richiesta una profonda conoscenza del prodotto. Questo include anche supportare l’area vendite ed il customer care.
 
Il product marketing manager spende meno tempo a lavorare con i team all’interno dell’azienda e a supportare i clienti. È invece responsabile del portare il prodotto al mercato e a guidare la sua adozione, incluso informare molto bene l’area sales per far conoscere in profondità il prodotto; studiare insieme a loro come presentare al meglio il prodotto davanti ai clienti; aggiornare il sito internet; studiare i relativi piani marketing e comunicazione.
 
Certamente le differenze tra Product Manager e Product Marketing Manager possono variare da azienda ad azienda, e tra settori industriali.
 
Sebbene i due ruoli differiscano (“conoscere il prodotto” contro “gestire il lancio sul mercato”), la loro cooperazione è essenziale per il delivering di un prodotto di successo.
 
In estrema sintesi: senza un forte owner di prodotto, il team di produzione sarà incerto sulle caratteristiche e sui requisiti che devono studiare, sviluppare e poi produrre; senza una bravo product marketing manager, le vendite e il mercato saranno incerti o non conosceranno appieno il valore che il prodotto rappresenta.
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.